Ebook gratuito “Il diario di PsicoLinee” disponibile online!

Come preannunciato qualche giorno fa con un post sulla mia pagina Facebook, ho ultimato l’ebook “Il diario di PsicoLinee – Un blog di psicologia” !Ho raccolto i 20 post che, dal 2014 ad oggi, hanno suscitato maggior interesse online e non. Desideravo festeggiare con voi le soddisfazioni che questo blog mi dona ogni giorno e per questo ho cercato un portale che mi permettesse la creazione e la distribuzione gratuita del testo. Per renderlo fruibile su diversi dispositivi ho creato un pdf , scaricabile dal portale lulu.com 

Se il link non funziona, copiaincollare nel browser questo indirizzo: http://www.lulu.com/shop/caterina-laria/il-diario-di-psicolinee-un-blog-di-psicologia/ebook/product-23670051.html

Il diario di PsicoLinee

Scaricare l’ebook è molto semplice: basta fare il login – o registrarsi – su Lulu, aggiungere il prodotto al carrello ed effettuare il download! Nel caso in cui si verificassero problemi, contattatemi pure.

Spero vi piaccia! In tal caso, vi chiedo di lasciare la vostra recensione su Lulu e di consigliarlo ai vostri contatti.
Buona settimana a tutti voi,

Caterina

Colorare è un gioco da….grandi! Il coloring che rilassa gli adulti: ebook gratuito da scaricare

Colorare ( coloring in inglese) non è un’attività riservata ai bambini: per gli adulti può dimostrarsi un passatempo rilassante e distensivo.

lollipop
Ciò che conta non è il risultato finale perché non c’è nulla da dimostrare a nessuno, al contrario di una prova scolastica finalizzata a raggiungere un obiettivo in un tempo prestabilito.
Avere a disposizione degli spazi pre-stampati non è stressante perché la scelta dei colori rimane assolutamente personale e creativa. Le linee e gli spazi più che vincoli diventano stimoli per il cervello che si focalizza sui singoli aspetti e mette momentaneamente da parte le preoccupazioni, le richieste e gli stimoli che quotidianamente provengono da più fronti.
Si tratta di un’attività che coinvolge diverse abilità visive e motorie, stimolando i due emisferi cerebrali, ma soprattutto … è divertente!

In questo e-book sono raccolti alcuni disegni trovati sul web. Si tratta di risorse gratuite e prive di copyright che possono essere condivise e stampate liberamente a fini non lucrativi.

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE E SCARICARE IL PDF (50 schede) >> Pagine da colorare per adulti <<

Hai riconosciuto un tuo lavoro? Vuoi chiedermi di rimuoverlo o aggiungere la tua firma?
Crei pagine da colorare e vorresti pubblicarle gratuitamente attraverso i miei
spazi web, senza fini di lucro?
Hai sperimentato il coloring e vuoi raccontarmi la tua esperienza?

Per queste ed altre informazioni puoi contattarmi qui o lasciare un commento sotto a questo post.

Presentazione gratuita del laboratorio “…Che ansia!”

Quasi quotidianamente ci imbattiamo (o le prenunciamo) nelle parole STRESS, ANSIA e PANICO, non sempre avendo le idee chiare. Il rischio è di sopravvalutare un problema o al contrario tralasciarlo: dandoci un’etichetta errata ci comportiamo poi i conseguenza.

Per mettere un po’ d’ordine, imparando a riconoscere e a gestire questi tre “paroloni” e ciò che comportano, nasce l’idea del laboratorio “…Che ansia!”. Si tratta di un percorso composto da quattro tappe, pensato per piccoli gruppi. Ogni appuntamento è dedicato a una sottoarea specifica, affrontata con brevi cenni teorici e consigli pratici. La modalità gruppale è utile per confrontarsi e condividere (per chi lo desidera) le proprie esperienze e strategie.
Queste sono le linee guida dei 4 appuntamenti:

1. Ansia, stress, panico: mettiamo un po’ d’ordine
Ansie utili e ansie dannose
Perché sono qui?
2. Il corpo e la mente
Impariamo ad ascoltarci
Le tecniche di rilassamento
3. L’ansia di vivere
Stare in mezzo agli altri nella quotidianità
La paura di essere giudicati
4. Conclusioni
Cosa ho imparato dal laboratorio?
Salutiamo le cattive abitudini

A questa pagina trovate costi, orari e modalità di iscrizione:  laboratorio …Che ansia!

 

Se siete di Torino e dintorni e vi interessa capire meglio di cosa di tratta, potete partecipare alla presentazione gratuita che si terrà il 1 dicembre  dalle 17 alle 18 presso lo Studio di Psicologia di Corso Duca degli Abruzzi 42. Per motivi organizzativi è richiesta la prenotazione: potete prenotarvi telefonando al numero 3454551671, o compilando con i vostri dati il formulario presente su questa pagina.

Se non siete di Torino ma pensate possa interessare ai vostri contatti, potete condividere l’ Evento Facebook 😉 grazie!

#maturisenzansia: ebook scaricabile per maturandi e non

Tra una settimana partiranno gli Esami di Stato 2014, la vecchia “maturità”.
Si tratta di una grande tappa nella vita di ciascun studente, tanto da essere sognata molto spesso da adulti, anche a distanza di molti anni 🙂

Come fare a gestire l’ansia e il panico da esame?
Nella piccola guida scaricabile qui sotto in formato ebook sono stati raccolti 12 piccoli consigli, utili come indicazioni generali:

>>>#maturisenzansia<<<

( si tratta della versione aggiornata del documento pubblicato lo scorso anno QUI)

 

In sintesi:

 

maturi senza ansia

Per concludere…
Lo stress non è sempre negativo.
L’ansia da esame, entro certi livelli, può avere una funzione energizzante, funzionale alla riuscita.
Se l’ansia diventa troppa, ingestibile e paralizzante, potrebbe essere spia di un malessere ben più profondo dell’esame in sé. Pertanto in questi casi è bene chiedere aiuto, rivolgendosi a un professionista.

 

IL CORPO CI PARLA: IMPARIAMO AD ASCOLTARNE I SEGNALI Evento gratuito a Torino

La salute  è uno stato di benessere fisico, mentale e sociale (definizione dell’OMS).
Viviamo in un’epoca frenetica, ricca di tensioni, agitazioni…stress.
Accade così che il corpo ci invii dei segnali di “allarme”, chiedendoci di ascoltarlo e fermarci per un momento. Spesso però non li interpretiamo correttamente e cerchiamo di metterli a tacere, anche utilizzando medicinali.
Questo è ciò che può accadere in situazioni di ansia, panico e disturbi psicosomatici.

 

OTRAS (3)

Nel corso dell’incontro parleremo dei legami corpo-mente e di come ascoltare correttamente questi segnali, introducendo anche alcune tecniche di rilassamento e training autogeno. Alterneremo brevi esposizioni teoriche a momenti di interazione e di dibattito con i partecipanti.

 

l’incontro è a partecipazione GRATUITA e si terrà
lunedì 31 marzo 2014
h 17:00/18:30
presso SUPERCIBARIUS
Via Domodossola 9,Torino (pressi P.zza Rivoli)
evento Facebook