Il progetto #RealMonsters di Toby Allen.Parte 4

Nuovo appuntamento settimanale dedicato ai Real Monsters di Toby Allen.

Parte 1
Parte 2
Parte 3

DEPRESSIONE

Questo mostro  galleggia tutt’ intorno senza fine, coprendosi sempre gli occhi per nascondersi dal mondo esterno. Così facendo, va a sbattere con persone o altri mostri, procurandosi ogni volta uno stress maggiore.

Il suo unico sollievo è avvolgere la sua coda fluente attorno alla sua vittima e dividere con lei la sua depressione. La vittima ne è inconsapevole ma avvertirà pesantezza e un svilupperà uno stato di depressione profonda. Nel frattempo, il mostro assorbe ogni energia positiva del suo ospite finché non si è riempito, per poi muoversi verso un altro ospite.

 

Depressione

DISTURBO OSSESSIVO-COMPULSIVO

È un burattinaio crudele e manipolatorio che usa la paura per controllare le sue vittime. Sbatte continuamente la sua roba per terra e usa le sue piume fantasia e i suoi numerosi occhi per ipnotizzare le sue vittime, creando ossessioni intense e spaventanti, correlate spesso alla loro sicurezza o a quella delle persone care. La vittima sviluppa compulsivamente compiti a svolgere o pensieri ripetitivi per prevenire l’avverarsi delle ossessioni o per tentare di ridurre temporaneamente la paura.

Il mostro spesso non è avvistato ma la sua presenza è quasi sempre avvertita. Utilizza spesso i mostri di Ansia e Depressione per mantenere la stretta sulle sue vittime.

Disturbo Ossessivo-Compulsivo
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...