#perdieciminuti: un libro che parla di cambiamento

 “Le va di fare un gioco?” “Quale?” “Per un mese, a partire da subito, per dieci minuti al giorno, faccia una cosa che non ha mai fatto. Una qualunque. Basta che non l’abbia mai fatta.” “E poi, dottoressa, alla fine che succede? Avrò indietro la mia vita?” “Ne riparliamo fra un mese, Chiara. Intanto giochi, s’impegni e non bari, mi raccomando.”

Questo è il dialogo tra Chiara Gamberale, autrice del libro Per dieci minuti (Feltrinelli Editore), e la sua terapeuta.
Chiara ha perso i punti di riferimento intorno cui ruotava la sua esistenza: il compagno di una vita, la casa di sempre, il lavoro. Tutto sembra vuoto e privo di senso, il dolore come unico filo conduttore delle giornate che si susseguono, uguali una dopo l’altra.

Ed ecco la sfida: il cambiamento come gioco. Dedicare dieci minuti al giorno, per un mese, a qualcosa di nuovo, mai fatto, mai sperimentato. Dallo smalto fucsia al ballo hip-hop, da un esperimento ai fornelli a una conversazione con la madre.
Dieci minuti giornalieri che diventano nuovo punto di osservazione della propria vita, elemento perturbante di ciò che sembrava troppo fisso per poter essere modificato.

Perché leggere questo libro?
Perché ci insegna che il cambiamento è necessario, e che quantomeno bisogna provarci.

(Per un assaggio delle prime 20 pagine, visitate il link ufficiale di Feltrinelli Editore)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...